Loden Tirolese

LA STORIA DEL LODEN TIROLESE

DALL´ARTIGIANATO AL LANIFICIO

La prima parte del documentario – unico nel suo genere per il Tirolo – è etnografica, e racconta la manofattura di questo singolare tessuto da parte di artigiani ambulanti tra il 1965 ed il 1980, quando nei masi di montagna si praticava ancora la economia di sussistenza .

Il filmato segue nella Val d´Ultimo la famiglia Zöschg che prepara il lino e la lana per la filatura, mentre il tessitore Alois Breitenberger arma il suo telaio in legno e tesse con grande maestria il famoso Loden, stoffa specialmente adatta al clima di alta montagna.

La seconda parte del documentario si dedica alla industrializzazione della tessitura nel Tirolo, quando Josef Beikircher e il commerciante Viennese Josef Moessmer fondarono a Brunico nel 1894 il primo lanificio rendendo noto così questo particolare tessuto in tutta l´Europa dell´epoca, incluse le grandi casate ed i saloni dell´alta moda. Il filmato segue le fasi della produzione dal design al confezionamento delle stoffe richieste oggi soprattutto dalla Haute Couture internazionale.

In collaborazione con RAI-3

 
 

Aus dem Bildarchiv

22_Schenna_Palmbuschen-am-Giebel_AS-Albumphoto_041 Schenna_St.-Georgen_Eierpecken_Knaben_AS-Albumphoto_046 Tirol_Serie_Schloss-Tirol-7_Schlosskapelle_AS-912_097 Tirol_Serie_Zenoburg-3_AS-912_101